29
Mag

Investire in diamanti: i prezzi si formano in Borsa – Lezione 6

Sapete che esiste la Borsa diamanti? Puntata 6 del ciclo di video educativi sull’investimento nella materia prima più preziosa del mondo.

La Borsa Diamanti è un vero e proprio luogo fisico in cui la domanda e l’offerta si incontrano e formano i prezzi. Fino a qualche anno fa – esattamente come le altre Borse valori – si trattava di sale con grida, foglietti di carta, telefoni pubblici alle pareti… ora è tutto telematico.

Ad Anversa, in Belgio, dove ha sede Bforever, è ospitato il distretto dei diamanti più importante del mondo, composto da tre Borse per i diamanti tagliati e una Borsa per i diamanti grezzi (unica al mondo). In questa città ha anche sede la Federazione Mondiale delle 28 borse di tutto il mondo.

Ad Anversa viene trattato l’80% dei diamanti grezzi e il 50% dei diamanti tagliati a livello mondiale. In pochi sanno che l’import-export di diamanti è una delle più importanti voci della bilancia commerciale dell’UE.
Per entrare a far parte di questi “club” esclusivi, bisogna superare diverse prove che certifichino l’onorabilità e la professionalità.
Le trattative, che hanno ad oggetto i diamanti tagliati, sono basate sul listino Rapaport Diamond Report.